Giacimenti minerari, miniere e minatori

 

Ores, Mine and Miners

 

# = IN  COLLABORAZIONE  CON L'ING. PINO CROCE

 

1009 Stamps

Revised 02/10/2016

 

bandiera-inglese

 

b_012can98

 

Per giacimento minerario si intende una concen­trazione di uno o più minerali coltivabili economicamente al momento attuale. 

 

Nella nomenclatura italiana manca un termine che permetta di distinguere il minerale o i minerali che si colti­vano nelle miniere e cave a scopo industriale dai minerali che si collezionano nei musei o che si studiano nei laboratori.

Nelle nostre miniere si usa il termine mine­rale - molto generico - con il quale si vuo­le indicare il grezzo, e che può comprendere anche più minerali utili, assieme alla loro ganga.

 

Le nomenclature straniere sono invece molto più precise. Il  minerale coltivale è chiamato Ore in inglese, Erz  in tedesco, Minerai in francese, e può rappresentare un qualsiasi pro­dotto estratto dal sottosuolo, dai metalli al car­bone, dal diamante ai bitumi, dal petrolio alle argille, dalle acque minerali all'energia geotermica, ecc.

 

I minerali, in senso stretto, sono detti invece rispettivamente Minerals, Mineralien, Mineraux.

 

Non sappiamo come sostituire degnamente in lin­gua italiana questa doppia terminologia, chiame­remo comunque minerali metallici e non me­tallici i minerali economicamente utili adoperando così la parola comunemente in uso nelle nostre miniere.

 

 Moltissimi stati hanno emesso francobolli con l'effige

di miniere o di uno o più minatori al lavoro.

Vengono qui riportati i francobolli più significativi, senza pretesa di elencare  tutti i francobolli emessi nel mondo al tal proposito.

 

Postage stamps A-H   - Postage stamps I-Z

 

 

 

Last modified: Mercoledì 3 maggio 2017

 

Support Wikipedia